Sorbetto al Limone... alcolico!

Sorbetto al Limone... alcolico!

INGREDIENTI per 5/6 porzioni:
-120gr di zucchero
- 200ml di succo di limone 
- 100ml di acqua 
- 20gr di albume
- 20/30gr di Bagna al Limone (o di Limoncello)

PREPARAZIONE: iniziare montando l'albume, prima che sia del tutto montato aggiungere 20gr di zucchero. Continuare a montare fino ad ottenere un composto spumoso. In un recipiente unire il succo di limone insieme all'acqua e il restante zucchero. Mescolare e unire un po' alla volta il composto di albumi. Unire infine la Bagna al Limone o il Limoncello e amalgamare il tutto. Se non avete la gelatiera, trasferite il composto in una vaschetta e poi in freezer per 4 ore, mantecando ogni 30 minuti. Al momento di servirlo, dare un'ultima mantecata, servitelo e gustatelo!

Leggi di più
24 Dicembre: il Panettone

24 Dicembre: il Panettone

Siamo arrivati all'ultima casella del nostro calendario... e non possiamo che concludere se non gustando una bella fetta di Panettone!

Il Panettone nasce in Lombardia, tante le leggende che narrano della sua origine. Sappiamo di certo che si inizia a parlare di questo pane dolce nella Milano di Ludovico il Moro, alla fine del XV secolo. La vera rivoluzione che interessò questo dolce si verificò nel 1919 quando Angelo Motta studiò di produrre industrialmente il panettone permettendo al tradizionale dolce di pasticceria di arrivare sulle tavole di milioni di persone. 

Oggi il Panettone è diventato il Re dei dolci di Natale. Una delle ricette più replicate nei laboratori di pasticceria ma anche nei forni e forse anche nelle nostre case. Farciti, con canditi o senza, siamo circondati da golosi Panettoni golosi e irresistibili!

Una ricetta che richiede tempo, buone materie prime e una certa attenzione. Quest'anno, nel primo Natale di SpargiGusto, abbiamo cercato di racchiudere nel nostro Kit Panettone, alcuni dei segreti e degli ingredienti perfetti per realizzare a casa un Panettone da (quasi) vero Pasticcere. 

Qualche consiglio... dalla ricetta presente nel kit (che rimarrà segreta almeno per chi ancora non ha acquistato il Kit 😛 )

INGREDIENTI PRIMO IMPASTO

- 322gr di mix per panettone
- 127gr di acqua
- 25gr di zucchero semolato
- 81gr di tuorlo
- 102gr di burro morbido
- 5gr di Aroma Panettone
- 2gr di lievito di birra fresco

PROCEDIMENTO: iniziamo a mescolare il mix con il lievito e tutta l'acqua. Quando l'impasto inizia a formarsi, aggiungiamo lo zucchero e poi il tuorlo un po' alla volta, fino ad ottenere un impasto liscio. Aggiungiamo il burro morbido in più riprese (3/4). Controlliamo che la temperatura dell'impasto sia sui 26°/28°. Lasciamo lievitare a 22/24° per 12/14 ore (attenzione all'umidità sarebbe importante mantenerla al 70%). L'impasto deve quadruplicare di volume. Se si usa un' impastatrice a spirale, ridurre la quantità di acqua.

INGREDIENTI SECONDO IMPASTO

... scoprili acquistando il nostro KIT --> KIT PANETTONE o se ormai sono terminati, ottieni la ricetta completa acquistando un Mix per Panettone e Pandoro accompagnato da un aroma Panettone

Con il Codice: SPARGINATALE, 25% di sconto su tutto 🎄

BUON NATALE e GRAZIE A TUTTI COLORO CHE IN QUESTI MESI CI HANNO SCELTI, DONANDO AD UNA LORO RICETTA UNO DEI NOSTRI PROFUMI, COLORI E SAPORI ❤️

 

Leggi di più
23 Dicembre: Roccocò Napoletani

23 Dicembre: Roccocò Napoletani

Oggi è il turno dei Roccocò Napoletani, tipici della tradizione Natalizia. Biscotti aromatici a forma di ciambella. 
La Ricetta...
  • 500gr Farina 00
  • 200gr Zucchero
  • 350gr Mandorle
  • 100gr di Miele
  • 125ml Acqua
  • 5gr Ammoniaca per dolci
  • 25gr di Pisto (cannella, noce moscata, anice stellato, chiodi garofano))
  • 1uovo (per spennellare)
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Misceliamo la farina, il pisto, lo zucchero e l’ammoniaca in una ciotola . Poi aggiungiamo l'aroma in pasta limone e arancio, il miele, le mandorle leggermente spezzate e infine l’acqua a temperatura ambiente, iniziate a mescolare partendo dal centro con un cucchiaio, poi procediamo a mano fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso. Dividiamo in pezzi da minino 65 gr ad un massimo 75 gr ciascuno. Realizziamo un salsicciotto, aiutandoci con una spolverata di farina, poi richiudiamo a tarallo levigando bene i bordi in modo che non si vedano gli attacchi. Li inseriamo in una teglia foderata di carta da forno ad una certa distanza. Pennelliamo la superficie con tuorlo d’uovo. Infine cuociamo in forno a 180° per circa 20 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare su una gratella per circa 1h. 

🎁  IT'S CHRISTMAS TIME 🎄

Sperando che tutti siate forniti dei nostri ingredienti speciali per i vostri dolci di Natale, ci prendiamo qualche giorno di riposo. Da oggi fino al 26 Dicembre saremo chiusi, gli ordini verranno spediti a partire da lunedì 27 Dicembre. 

MA SE TI VA DI RIEMPIRE IL TUO CARRELLO... USA IL CODICE SPARGINATALE PER USUFRUIRE DEL 25% DI SCONTO SU TUTTO!

Leggi di più
22 Dicembre: Panforte Toscano

22 Dicembre: Panforte Toscano

Oggi scopriamo un dolce della nostra regione il Panforte Toscano, tipico del Natale a base di canditi, ottimo da accompagnare a fine pasto con un buon liquore.
La ricetta...
  • 350gr di mandorle con la pelle
  • 150gr di farina 0
  • 160gr di scorza di arancia candita 
  • 140gr di scorza di cedro candito 
  • 150gr di zucchero a velo + qualche cucchiaio per cottura e finitura 
  • 150gr di miele millefiori
  • 3 cucchiai di acqua
  • 5gr di coriandolo in polvere
  • 3gr di macis macinato
  • 1gr di chiodi di garofano macinati
  • 1gr di noce moscata macinata
  • un foglio di ostia

PREPARAZIONE:

Prima di tutto tostate leggermente le mandorle in forno a 160° per circa 5 minuti. Lasciate raffreddare. Poi in una ciotola aggiungiamo le mandorle, la farina, le scorze della frutta candita tagliate a pezzetti, le spezie. Poi sciogliamo in un pentolino a fuoco lento il miele con zucchero e acqua,  girate finché non si trasformano in uno sciroppo fluido e versate nella ciotola delle mandorle. Infine giriamo con un cucchiaio, al fine di amalgamare bene tutti gli ingredienti. Sarà un impasto sodo e consistente. Infine rivestiamo uno stampo con carta da forno e sulla base adagiamo un foglio di ostia di cui avrete precedentemente intagliato il diametro. Poi versiamo l’impasto e livellate la superficie con un cucchiaio. Infine spolveriamo la superficie con 1 cucchiaio abbondante di zucchero a velo: Cuociamo in forno statico a 180° per circa 30 minuti. Solo quando il dolce è ben freddo eliminiamo la carta da forno, così che l'ostia rimanga attaccata.

🎁  PROMOZIONI SPECIALI FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!
Leggi di più
21 Dicembre: Pandolce Genovese

21 Dicembre: Pandolce Genovese

E' il turno oggi della Liguria, con il Pandolce Genovese. Un dolce tipicamente natalizio, aromatico e arricchito da canditi e uvetta.

La Ricetta:

  • 400gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 120 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 70gr di scorzette d’arancia candite
  • 50gr di scorzette di cedro candite
  • 280gr di uvetta sultanina
  • 25gr di pinoli
  • un pizzico di semi di finocchietto
  • 30 gocce di Aroma Fiori di Arancio
  • 50ml di Bagna al Rum
  • 10 gr di lievito in polvere

PREPARAZIONE

Iniziamo la preparazione lasciando ammollare in acqua tiepida l’uvetta. 
Amalgamiamo poi insieme il burro a temperatura ambiente e lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia, quindi aggiungiamo anche l’uovo. 
Uniamo la Bagna al Rum e il sale. Procediamo poi a inserire nell’impasto i canditi, i pinoli e l’uvetta ben strizzata. Uniamo anche il latte e facciamo assorbire dall’impasto.
Uniamo la farina e lievito e continuiamo ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto. Dovrà avere la consistenza come quella della pasta frolla.
Spolverizzate il tavolo di lavoro con un po’ di farina e lavoratelo brevemente con le mani. Quindi mettiamo su una teglia da forno e schiacciamo fino a formare un disco spesso circa 4 cm.
Inforniamo il pandolce in forno statico già a temperatura per circa 50 minuti a 180°. Prima di cuocerlo formiamo delle incisioni a rombo sulla superficie.

🎁  PROMOZIONI SPECIALI FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!

 

Leggi di più
20 Dicembre: Milk Pan Molisano

20 Dicembre: Milk Pan Molisano

Siamo oggi in Molise, dove gustiamo il Milk Pan Molisano, un dolce tipico del Natale, la cui ricetta originale è segretamente custodita da una pasticceria di Campobasso. Ispirandosi all'originale, oggi si conoscono varianti altrettanto golose... bagnato con liquore Milk, difficilmente trovabile fuori dal Molise, si può quindi sostituire con altro liquore come il Benevento!

La Ricetta...

Per l’impasto:

Per la glassa:

PREPARAZIONE

Prepariamo l’impasto montando a lungo il burro morbido, aromatizzato con Estratto Vaniglia, con lo zucchero semolato, fino a ottenere una mousse soffice, dopodiché incorporiamo una alla volta i tuorli d’uovo a temperatura ambiente.
Aggiungiamo il liquore Milk o la Bagna al Benevento (o altro), incorporiamo gradualmente la farina setacciata con il lievito e lavoriamo l’impasto con le fruste affinché non si formino grumi.
Montiamo a neve gli albumi e incorporiamo all’impasto, dopodiché versiamo all’interno di uno stampo per zuccotto dal diametro di 20 cm, precedentemente imburrato e infarinato.
Cuociamo per circa 45 minuti nel forno statico preriscaldato a 170°, lasciamo poi raffreddare sopra una gratella.
Prepariamo la glassa: uniamo al cioccolato bianco sciolto a bagnomaria, la crema di nocciole SPARGITELLA BIANCA, stemperiamo con un cucchiaio di latte caldo. Versiamo la glassa sopra il dolce, partendo dal centro affinché scivoli su tutta la superficie in modo uniforme. Attendiamo alcune ore affinché la glassa si asciughi prima di servire il Milk Pan.

⬇️ OTTIENI UNA SPARGITELLA IN REGALO FINO AL 22/12 ⬇️

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)
Leggi di più
19 Dicembre: Buccellato Siciliano

19 Dicembre: Buccellato Siciliano

Voliamo oggi in Sicilia, dove tra i tanti dolci di questo periodo, scopriamo il Buccellato. Tipico dolce di Natale...

La Ricetta...

  • 700 gr di farina 00
  • 300 gr di semola di grano duro
  • 300 gr di zucchero
  • 300 gr di strutto
  • 3gr di Aroma liquido Vaniglia
  • 1 busta di lievito per dolci
  • 1 pizzico di ammoniaca per dolci
  • 5gr di Aroma in Pasta Arancio
  • 3 uova
  • 50 ml latte
PER LA FARCIA:
  • 300 gr di uva passa
  • 200 gr di fichi secchi
  • 150 gr di granella di mandorle tostate
  • 2 cucchiai di marmellata d'arancia
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di zucca candita
  • 3 chiodi di garofano
  • 1 cucchiaio di miele
  • 250 ml di Marsala all'Uovo
PER DECORARE:
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

Iniziamo dall'impasto, lavoriamo la farina setacciata, con zucchero e strutto a temperatura ambiente, formiamo una fontana dove rompiamo le uova, aggiungiamo l'aroma vaniglia e l'aroma arancio, l'ammoniaca e il lievito sciolto nel latte, amalgamiamo tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno 30 minuti. 

Passiamo poi alla farcia, ammorbidiamo l'uva nell'acqua o nel Benevento per circa 30 minuti. Tagliamo i fichi a pezzettini, li mettiamo a cuocere per 5 minuti con la cannella, i chiodi di garofano e il marsala. Facciamo raffreddare il composto e aggiungiamo poi la granella di mandorle, la zucca candita, la marmellata di arance, la cioccolata tagliata a tocchetti, l'uva passa, il miele. 

Prendiamo la pasta (500gr per un dolce da 1kg) la stendiamo dandole forma rettangolare, farciamo lungo la tutta la lunghezza. Chiudiamo lasciando i bordi aperti, rotolate avanti e indietro il rotolo di frolla così da compattarlo bene. Poi prendiamo le due estremità e le mettiamo una dentro l’altro. Chiudiamo  cercando di non far vedere la chiusura. Adagiamo il buccellato su una teglia da forno, "pinzettiamo" tutto intorno aiutandoci con delle pinze da pasticceria. Copriamo poi il buccellato e lo lasciamo riposare per qualche ora in frigo. Dopo di che, scaldiamo il forno a 200 gradi e cuociamo per 30/35 minuti fino a doratura. Una volta cotto, mettiamo in un pentolino 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di marmellata di albicocche e mezzo bicchiere di acqua, sciogliamo con un cucchiaio e mettiamo sul fuoco, quando diventa liquido, spegniamo il fuoco e con questo composto spennelliamo il buccellato che così prenderà lucentezza.

Decoriamo poi con frutta candita a piacere. 

🎁  PROMOZIONI SPECIALI FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!

 

 

Leggi di più
18 Dicembre: Panone dolce di Bologna

18 Dicembre: Panone dolce di Bologna

Arriviamo oggi in Emilia Romagna, con il Panone dolce di Bologna. Dolce speziato e ricco di canditi, tipico del Natale.

La Ricetta...

  • 200gr di farina 00 (setacciata)
  • 70gr di zucchero
  • 250gr di mostarda bolognese (oppure confettura prugne scure)
  • 70gr cioccolato fondente (tritato)
  • 50gr arancia candita (a dadini)
  • 50gr cedro candito (a dadini)
  • 10gr cacao amaro in polvere (setacciato)
  • 70gr mandorle tostate ( a pezzetti)
  • 70gr miele
  • 70gr noci (tritate)
  • 50gr uvetta (ammollata nella Bagna al Rhum)
  • 1/arancia (scorza grattugiata)
  • 1/2limone (scorza grattugiata)
  • 1/2 cucchiaino spezie miste (cannella, zenzero, chiodi di garofano)
  • 50latte
  • 2 tazzine di bagna Rhum o Alkermes (o entrambi)
  • 1 tazzina di Bagna al Caffè
  • uova medie
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

PREPARAZIONE 

Ammorbidiamo l'uvetta nel mentre mettiamo in una ciotola capiente la farina setacciata e tutti gli altri ingredienti previsti. Uniamo per ultimo il lievito istantaneo per dolci e amalgamiamo il tutto.

Mettiamo l'impasto in tortiere da 18cm di diametro, imburrate. Decoriamo con mandorle e canditi. Cuociamo in forno a 180° per 35 minuti. 

🎁  PROMOZIONI SPECIALI FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!
Leggi di più
17 Dicembre: Pangiallo Laziale

17 Dicembre: Pangiallo Laziale

Il nostro calendario ci porta oggi nel Lazio, con il Pangiallo, un dolce tipico del Natale. Di origine antica e realizzato in più varianti, il Pangiallo è caratterizzato da un impasto a base di frutta secca e cacao e da una copertura gialla...

La Ricetta...
PER IL RIPIENO
  • 200gr di mandorle sgusciate
  • 200gr di nocciole sgusciate
  • 200gr di pinoli
  • 200gr di noci sgusciate
  • Fichi secchi qb
  • Cioccolata fondente a pezzi qb
  • 100gr di cacao amaro
  • 200gr di farina
  • 200gr di zucchero
  • 300-400gr di uvetta
  • Circa 500 ml di miele 
  • Qualche goccia di Aroma in Pasta Limone e Arancio
  • Qualche goccia di Aroma Cannella
  • 1 bicchiere di Bagna Benevento

PER LA GLASSA

  • 2 cucchiai di farina 00
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • zafferano qb

PREPARAZIONE

Ammolliamo l'uvetta nella Bagna al Benevento. Tritiamo grossolanamente la frutta secca e il cioccolato fondente, uniamo insieme alla farina, l'uvetta al Beneventolo zucchero, il cacao amaro, e poche gocce di Aroma Cannella... lavoriamo il composto con le mani. Riscaldiamo il miele con 2/3 gocce di Aroma in pasta Limone e Arancio, lo aggiungiamo poi un po’ alla volta al resto degli ingredienti, fino a ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Formiamo quattro panetti e li adagiamo su una placca da forno a riposare per un paio d’ore. Prepariamo poi la glassa mettendo in un pentolino a scaldare la farina, l’olio e lo zafferano (qualche pistillo) sciolto in un pò di acqua. Aggiungiamo altra acqua per formare una pastella fluida con cui spennellare i panetti. Inforniamo a 180° per 40 minuti fino a quando non si sarà formata una crosticina sopra il panetto. 

🎁 PROMOZIONI SPECIALI DAL 16/12 FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!

Spargi Natale con SpargiGusto!

Leggi di più
16 Dicembre: La Pizza di Natale Marchigiana

16 Dicembre: La Pizza di Natale Marchigiana

Arriviamo oggi nelle Marche, con la Pizza di Natale, che contrariamente a quanto possa far pensare il nome, è un dolce caratterizzato da frutta secca e profumi agrumati!

La Ricetta...

500gr di farina
10gr di lievito di birra
1 cucchiai di olio
acqua qb per l’impasto
200gr di zucchero
cacao qb
250gr di noci
100gr di uvetta
75gr circa di fichi secchi
5gr di Aroma emulsionato Arancio
5gr di Aroma emulsionato Limone
pepe e noce moscata q.b. 

PREPARAZIONE

Iniziamo dalla pasta di pane: versiamo in una ciotola capiente la farina setacciata, il lievito sciolto in poca acqua tiepida, il sale, uniamo gli aromi all'olio e aggiungiamo al resto degli ingredienti. Iniziamo ad impastare aggiungendo man mano poca acqua, fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Diamo la forma di una palla e facciamo lievitare all’interno della ciotola, per 1/2 ore, o fino a quando il volume sarà raddoppiato. Mescoliamo poi le noci, l’uvetta e i fichi secchi tagliati a pezzettini, lo zucchero. Uniamo anche un pizzico di sale e di pepe e mescolare bene. Aggiungiamo il composto di frutta secca alla pasta di pane e lavoriamo a mano per almeno 10 minuti, fino a quando il tutto risulterà perfettamente amalgamato. Trasferiamo in uno stampo di alluminio dalle pareti alte e mettiamo a lievitare per 8 ore. Trascorso questo tempo cuociamo in forno a circa 220 °C per 40-50 minuti.

🎁 PROMOZIONI SPECIALI DAL 16/12 FINO AL 22/12 🎁

  • Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 20% di sconto su TUTTI I PRODOTTI!

         oppure

  • Utilizza il codice CHRISTMASGIFT per ricevere in REGALO una Crema Spalmabile a tua scelta (promo valida acquistando almeno un prodotto della Christmas Collection del valore minimo di 12€)

         oppure

  • Acquista 2 prodotti dedicati al Pandoro (aroma, farina o stampo) uno lo pagherai il 25% in meno!

Spargi Natale con SpargiGusto!

 



 

Leggi di più
15 Dicembre: le Tegole della Val d'Aosta

15 Dicembre: le Tegole della Val d'Aosta

Il nostro calendario arriva oggi in Val D'Aosta, con dei biscotti caratteristici di questa regione, le Tegole. Dalla tipica forma tondeggiante, croccanti e perfetti per Natale.

La Ricetta...

  • 150gr di zucchero
  • 80gr di farina di nocciole
  • 80gr di farina di mandorle
  • 60gr di burro
  • 60gr farina bianca
  • 4 albumi
  • 30 gocce di estratto o di aroma vaniglia

PREPARAZIONE: 

Ammorbidiamo il burro e lo aromatizziamo con l'Estratto Vaniglia o l'Aroma. In una terrina uniamo le farine, lo zucchero e poi il burro e mescoliamo. A parte sbattiamo gli albumi fino ad ottenere un composto spumoso (ma non a neve) e li uniamo poi al resto degli ingredienti mescolando delicatamente. Disponiamo piccole quantità di impasto su una teglia coperta da carta da forno e le appiattiamo aiutandoci con un cucchiaio inumidito, fino ad ottenere dei cerchi. Cuociamo quindi in forno statico preriscaldato a 180° C per circa 7-8 minuti. Possiamo poi toglierli dal forno e adagiarli su un mattarello per ottenere una forma più curvata. 

Assolutamente da provare...

Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 15% di sconto su:

SU TUTTI I NOSTRI AROMI LIQUIDI!

 

 

Leggi di più
14 Dicembre: Struffoli Campani

14 Dicembre: Struffoli Campani

Oggi il nostro calendario ci porta in Campania, con i famosi e golosi Struffoli. Dolcetti tipici del Natale, dall'iconica forma e dotati di un incredibile sapore dolce e avvolgente. 

Una ricetta arricchita...

Per l'Impasto:

Per la Copertura:

  • 350gr di miele
  • 10/15 cucchiai di Bagna al Benevento
  • confettini colorati q.b.
  • 6-7 ciliegine candite
  • 25gr di scorzette di arancia candite

PREPARAZIONE: 

Iniziamo setacciando la farina, uniamo il burro morbido aromatizzato con Aroma in Pasta Limone e Arancio, le uova, lo zucchero, il sale, il lievito e la Bagna al Benevento. Lavoriamo a lungo la pasta e avvolgiamola poi con pellicola e lasciamo riposare. Trascorsa almeno un'oretta, dividiamo poi la pasta in tanti pezzetti e stendiamo in lunghi cordoncini. Tagliamoli a tocchetti di 4-5 mm e friggiamo poi in abbondante olio caldo (150-160°) fino a doratura ci vorranno pochi minuti. Immergiamo pochi pezzi per volta, aiutandoci e smuovendoli con una schiumarola. E trasferiamoli su carta assorbente. Scaldiamo in un pentolino, il miele con la Bagna al Benevento, dopo di che aggiungiamo gli struffoli, lasciamo che dorino e versiamo poi su un piatto, decorandoli infine con le ciliegi candite, le scorzette e i confettini. 

Uno tira l'altro...

Utilizza il codice SPARGINATALE per ricevere il 14% di sconto su:

TUTTE LE NOSTRE BAGNE E GLI AROMI!

Leggi di più
25 risultati